Education e intrattenimento on-demand: i fondatori di Docsity e CHILI entrano in Endeavor

Riccardo Ocleppo, fondatore della piattaforma sociale e didattica internazionale dedicata agli studenti universitari Docsity, e Giorgio Tacchia, creatore dell’innovativo servizio di video-on-demand della scaleup milanese CHILI, sono i nuovi imprenditori selezionati da Endeavor, il network internazionale non-profit che supporta la crescita degli imprenditori ad alto potenziale.

Riccardo Ocleppo, CEO e Founder della community internazionale dedicata agli studenti Docsity, e Giorgio Tacchia, CEO e Founder di CHILI, l’azienda europea che ha sviluppato un Entertainment Centred Marketplace dedicato agli appassionati di cinema e serie tv, sono i due nuovi imprenditori che entrano a far parte del network di Endeavor Italia, organizzazione che promuove la crescita economica delle scaleup.L’annuncio arriva in seguito all’86esimo International Selection Panel (ISP) che si è svolto in Egitto, al Cairo, durante il quale gli imprenditori hanno superato la selezione del panel internazionale di venture capitalist e imprenditori di successo, conquistandosi così il supporto di Endeavor Italia per accedere a mercati globali, programmi di sviluppo del talento e capitale, nell’ottica di accelerare la propria espansione a livello internazionale.

Riccardo Ocleppo – CEO e Founder di Docsity

Nato a Torino nel 1985, Riccardo Ocleppo è laureato in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Torino. Dopo il Master in Management presso la London Business School e un’esperienza lavorativa come responsabile dell’area web nel Gruppo Dylog Buffetti, nel 2011 Ocleppo ha lanciato Docsity, una community internazionale su cui gli studenti universitari possono scambiare contenuti didattici per migliorare la propria preparazione per gli esami, dagli appunti ai tutoring. Ad oggi, Docsity conta oltre 6 milioni di utenti registrati da tutto il mondo e 2 milioni di documenti condivisi in 8 lingue.

“L’idea di Docsity è nata per risolvere il problema di condivisione di appunti e materiali utili per gli studenti universitari: il successo che stiamo ottenendo con questo progetto ‘made in Italy’ ci impone di pensare in grande e per il futuro, anche grazie al supporto che riceveremo da Endeavor, puntiamo a rafforzare la nostra leadership in Europa e Sud America, proseguendo al contempo lo sviluppo di funzionalità e contenuti che supportino in maniera sempre migliore le necessità di apprendimento ‘extra scolastico’ degli studenti”, spiega Riccardo Ocleppo, CEO e Founder di Docsity.

Giorgio Tacchia – CEO e Founder di CHILI

Dopo aver conseguito una laurea in Economia all’Università Cattolica di Milano, Giorgio Tacchia ha iniziato la carriera in Unilever per poi entrare in Fastweb, sin dai suoi inizi nel 2000, dove ha assunto il ruolo di Head of Media & TV nel settembre del 2009. Nel 2012 ha deciso di accettare una nuova sfida imprenditoriale, fondando CHILI, ci cui oggi è CEO, oltre che uno dei principali azionisti.

CHILI è l’azienda europea con sede a Milano che ha sviluppato il primo Entertainment Centred Marketplace, ovvero un’unica esperienza in grado di offrire al pubblico di appassionati di cinema e serie tv numerosi servizi, dalle recensioni alle prime visioni in digitale nella prima finestra di distribuzione, oltre che un catalogo vastissimo di film e serie TV. CHILI è inoltre proprietaria del magazine digitale dedicato a film e serie TV Hotcorn, e CineTrailer, l’app trovacinema internazionale con oltre 5 milioni di download.

“Ho trovato in Endeavor un approccio unico, un’altissima seniority con l’unico obiettivo di sostenere concretamente le scaleup. Sono orgoglioso di aver superato un processo così qualificante che mi ha permesso di entrare in una organizzazione così autorevole”, dichiara Giorgio Tacchia, CEO e Founder di CHILI.

“Sia Riccardo Ocleppo con Docsity che Giorgio Tacchia con CHILI sono riusciti a sviluppare le proprie scaleup offrendo dei prodotti e degli strumenti che si rivolgono al largo pubblico, nazionale e internazionale, puntando da un lato sulla formazione e dall’altro sull’intrattenimento on-demand. In poco tempo hanno raggiunto degli ottimi risultati e siamo orgogliosi di poterli supportare in futuro con le risorse e i contatti di Endeavor”, sottolinea Raffaele Mauro, Managing Director di Endeavor Italia.